EPERNAY SECONDO BAUGET JOUETTE

Dal 1882 cinque generazioni si sono succedute nella cura di 15 ettari di proprietà in 31 appezzamenti intorno a Epernay. L’età della vigne va da 15 a 47 anni. Nicolas Bauget coltiva a chardonnay metà delle vigne, pinot meunier per il resto oltre a una piccola parte di pinot noir, secondo la tradizione e con una costante ricerca dell’alta qualità. Il nucleo originario delle cantine della maison risale al XVIII secolo ed è ricavato nella pietra calcarea a 27 metri di profondità, consentendo una temperatura naturale e costante intorno agli 11 °C.

Scopri le etichette di Bauget Jouette

 

vignaioli-big-fleury